La vita del social media manager può essere veramente dura: hai speso anni di studio per affinare le tue competenze di content marketing e poi, all’improvviso, arriva uno Snapchat qualunque che cambia completamente le regole del gioco!

Hai deciso di utilizzare il social del fantasmino ma sei a corto di idee per i tuoi snap? Non preoccuparti, ecco 8 idee di contenuti da postare su Snapchat che daranno nuova vita al tuo profilo!

#1: Realizza delle “interviste in 10 snap”

Il titolo dice tutto: realizza delle interviste alle persone articolandole in 10 snap da 10 secondi. Questo format ti assicurerà che i tuoi follower continueranno a seguire i tuoi snap fino alla fine.

Ecco un’idea di come potresti realizzarne una.

Registra video della lunghezza massima consentita (10 secondi). Assicurati che la luce e l’audio siano ottimali. Se possibile, l’ideale sarebbe che l’intervistato sia seduto vicino a te, per essere vicino al microfono del tuo smartphone.

Nel primo snap, introduci l’intervistato al tuo pubblico e contestualizza quello che sta per accadere.

É il momento dell’azione: inserisci le domande come testo degli snap, e personalizzali con gli sticker che riflettono lo stile dell’intervista e del tuo profilo.

Nell’ultimo Snap ricordati di ringraziare il tuo intervistato, inserendo anche il suo snapcode: chissà che sia poi lui a volerti intervistare per il suo profilo 😉

Quando potrebbe esserti utile questa tecnica? Ad esempio, se hai realizzato un intervista ad un personaggio conosciuto, potresti utilizzare le interviste su Snapchat per promuovere il link alla versione integrale che hai caricato nel tuo sito o nel tuo canale Youtube.

#2: Organizza un takeover

Innanzitutto: cos’è? Un takeover consiste nel dare l’accesso del tuo account di Snapchat ad un influencer che lo utilizzerà per pubblicare i suoi snap. É un’ottima strategia per aumentare la tua audience.

Il takeover dovrebbe comunque avere un obiettivo di marketing, come il lancio o la promozione di un prodotto, la presentazione di un evento o un importante annuncio da parte dell’azienda.

Nulla vieta che i takeover possano essere un appuntamento ricorrente nel tuo profilo. Ad esempio, il sito PopSugar organizzare dei takeover settimanali chiamati Hannahgram, gestiti da Hannah Bronfman, nei quali lei prova nuove prodotti di bellezza o si esibisce in esercizi ginnici particolari.

Per organizzare un takeover di successo, assicurati innanzitutto di individuare il giusto influencer con cui collaborare. Deve avere un’ampia audience su Snapchat (meglio se anche negli altri social) e avere qualche interesse/connessione in comune con il settore di riferimento della tua azienda. Il top è sicuramente un utente che è un influencer per la tua nicchia di mercato!

Almeno 24 ore prima del takeover, assicurati che il tuo partner comunichi l’evento ai suoi follower su Snapchat e li inviti ad aggiungere il tuo account ai contatti per non perderselo! Chiedigli anche che, per la durata del takeover, non pubblichi anche con il suo profilo Snapchat: massimizzerai in questo modo su di te l’attenzione dei suoi follower.

#3: Condividi il dietro le quinte della tua vita/brand

Una delle chiavi di volta per il successo di una strategia di digital marketing è la personalizzazione, e i contenuti di Snapchat sono estremamente personali. Mostrare i dietro le quinte della tua vita, o della tua azienda, è un modo eccezionale per creare engagement e buzz mostrando qualche anticipazione, ad esempio, di un grande evento o del lancio di un prodotto.

Una raccomandazione: i contenuti devono essere esclusivi per il tuo pubblico di Snapchat, non cadere nella tentazione di utilizzare anche gli altri profili social.

Inizia contestualizzando il tuo dietro le quinte con un video di presentazione dell’iniziativa. Poi crea una storia con una sequenza di snap: potresti intervistare i protagonisti dell’evento o mostrare lo staff che ultima gli ultimi preparativi prima dell’ora X.

#4: Fornisci delle anteprime

L’unboxing è una tipologia di contenuto utilizzata soprattuto da blogger ed influencer, ai quali viene spesso chiesto dai brand di provare i loro nuovi prodotti. Perché non sfruttarla anche su Snapchat?

Mostra l’unbox di un regalo che hai ricevuto, illustra in anteprima la copertina del tuo nuovo libro, introduci il lancio di una nuova linea di prodotti o suona per la prima volta una canzone inedita del nuovo album! Il limite è la tua fantasia: l’unica cosa fondamentale è fare percepire l’esclusività di quello snap ai tuo follower di Snapchat.

Ad esempio, la cantante Ariana Grande ha registrato degli snap video da 10 secondi nei quali ha cantato alcune canzoni dal suo nuovo album. Questa anteprima è stata poi ripresa dalle radio e dai siti di news, facendo guadagnare ad Ariana Grande un’invidiabile copertura mediatica per il lancio del nuovo album.

#5: Condividi dei consigli

Non c’è modo di migliore per mettere in mostra le tue competenze che condividere qualche consiglio gratuito per la tua community.

Ecco come utilizzare questa strategia su Snapchat: comunica ai tuoi follower che realizzerai degli snap in cui racconterai, ad esempio, come hai realizzato il tuo business di successo.

Sii chiaro in merito a quanti consigli darai e alla frequenza con cui lo fai: se i tuoi follower sanno che ogni potranno imparare uno dei tuoi segreti, puoi essere certo che torneranno sempre a guardare i tuoi snap.

Un suggerimento: nello snap potresti inserire anche un link al tuo sito web, nel quale l’utente potrà approfondire ulteriormente il contenuto che hai condiviso.

#6: Crea un geofiltro per il tuo evento

Se hai in programma di organizzare un evento, prendi in considerazione l’idea di creare un geofiltro personalizzato che i partecipanti potranno usare.

Perché dovresti creare un geofiltro per il tuo evento? I tuoi ospiti potranno personalizzare con il tuo logo gli snap che creano mentre partecipano all’evento, facendoti guadagnare allo stesso tempo 1) User Generated Content e 2)Passaparola, promuovendo difatti l’evento con i loro follower di Snapchat.

Ci stai ancora pensando? 🙂

#7: Organizza una sessione di Domande&Risposte

La funzione chat di Snapchat permette ai tuoi follower di scriverti direttamente: perché non usarla per programmare una sessione settimanale di Domande&Risposte con la tua community?

Mi raccomando: organizzala sempre allo stesso giorno e alla stessa ora, così il tuo pubblico saprà sempre quando sarà la prossima sessione!

Assicurati di aver cambiato le impostazioni di Snapchat di Chi Può Contattarmi su Chiunque per il periodo del Domande&Risposte. Disattivala una volta terminata le sessione, eviterai possibili messaggi spam.

In conclusione

Creare contenuti interessanti e di valore da condividere con la propria community non è un’attività facile e veloce. Se, ad esempio, per Facebook e Instagram il processo di crescita è stato lungo, dandoci tempo di impararne le dinamiche e cosa funziona (e non funziona), Snapchat è completamente esploso negli ultimi 18 mesi, con 10 miliardi di visualizzazioni al giorno e 9.000 foto condivise ogni secondo.

Non solo: Snapchat ha cambiato ha completamente rivoluzionato le aspettative degli utenti dei social, rendendo obsoleto alla velocità della luce le strategie apprese e perfezionate in anni di social media marketing.

In definitiva, c’è solo una sola vera strategia valida per decidere quali sono i contenuti da postare su Snapchat: sii spontaneo e sincero, esprimi la tua vera personalità e spingi i tuoi snap verso frontiere che non hai mai voluto esplorare su Facebook. Non puoi essere timido su Snapchat 😉